Logo Istituto Tecnico Statale Leonardo Da Vinci Istituto Tecnico Statale

Leonardo Da Vinci
Borgomanero
Istituto Tecnico Statale Leonardo da Vinci - Via Aldo Moro 13, 28021 Borgomanero (NO)
Codice meccanografico: NOTF02000R - Codice fiscale: 82003670039 - Posta elettronica: notf02000r@istruzione.it

Il corso di studi in CHIMICA MATERIALI e BIOTECNOLOGIE rappresenta un percorso professionale di estrema attualità perché siamo circondati da una vastità di materiali diversi, le cui prestazioni e applicazioni dipendono dal modo in cui gli ATOMI sono legati fra loro!

Per conoscerci, scrivi a:

paola.persico@itdavinci.eu (Coordinatore Dipartimento)

simona.firmani@itdavinci.eu (Direttore Dipartimento)

LA CHIMICA E I MATERIALI

- inserire immagine - 

IN PRATICA COSA SI STUDIA?

Durante il biennio (comune a tutti gli indirizzi) si svolgono settimanalmente 2 ore di lezione teorica in classe e 1 ora di lezione pratica in laboratorio. Il programma di studio prevede l’introduzione alla conoscenza di atomi e molecole, del loro modo di aggregarsi e comportarsi nella materia, avvalendosi di esercizi numerici e prove sperimentali. In laboratorio gli alunni hanno la possibilità di utilizzare l’attrezzatura tipica dei laboratori di chimica per acquisire manualità e applicare concretamente formule e concetti che altrimenti resterebbero astratti.

(LINK A VIDEO E FOTO ESPERIENZE SVOLTE)

Durante il triennio di specializzazione i ragazzi approfondiscono lo studio della chimica nei suoi vari aspetti: l’analisi strumentale, la chimica organica, la tecnologia dei materiali, i processi e gli impianti chimici industriali.

Nell’ambito delle azioni previste per il PERCORSO DELLE COMPETENZE TRASVERSALI E ORIENTAMENTO (PCTO)  gli studenti vengono ospitati da Aziende del settore sul territorio.

(intervista ESPERIENZA BOLOGNINO IN TECNOGALVANO)

(intervista responsabile AZIENDA)

 

CHIMICHIAMO?!

 ORA VI PROPONIAMO UN GIOCO CON I COLORI DELLA CHIMICA

(link al filmato)

PARTECIPAZIONE A PROGETTI  E  INIZIATIVE

Al di là delle attività didattiche ordinarie, gli studenti dell’indirizzo di CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE  vengono coinvolti

  • nei concorsi del progetto pluriennale  “GIOVANI E AMBIENTE” promosso dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Borgomanero (link ad una rassegna delle attività per gli anni di “L’acqua: fonte di vita e di speranza”, Respira pulito, I frutti della terra, Economia circolare: dalla fine all’inizio) 

  • nel Progetto Diderot  sulla linea “Le mie impronte sul pianeta” promosso e realizzato dal Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali, università di Torino (link ai video e risultati realizzati)

  • nelle attività di peer tutoring verso i ragazzi delle scuole medie durante i Summer Camp organizzati dall’Istituto nell’ambito delle attività di ORIENTAMENTO previste dal PTOF (link a video)

  • nella realizzazione e promozione di prodotti schoolmade, come la soluzione igienizzante “ChimicAdaVinci” (link a filmato)

 E AL TERMINE DEGLI STUDI?

La preparazione raggiungibile attraverso il corso di CHIMICA MATERIALI e BIOTECNOLOGIE consente numerosi sbocchi in ambito industriale del settore chimico, farmaceutico, ambientale, alimentare, galvanico.

Al tempo stesso, i nostri diplomati raggiungono una preparazione di base adeguata per sostenere i test di ammissione delle facoltà scientifiche e quindi proseguire gli studi universitari se lo desiderano.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.