Logo Istituto Tecnico Statale Leonardo Da Vinci Istituto Tecnico Statale

Leonardo Da Vinci
Borgomanero
Istituto Tecnico Statale Leonardo da Vinci - Via Aldo Moro 13, 28021 Borgomanero (NO)
Codice meccanografico: NOTF02000R - Codice fiscale: 82003670039 - Posta elettronica: notf02000r@istruzione.it
PON - Win for you: training, making and competition

Pon_win_for_you
Descrizione del progetto

Il progetto si propone di sviluppare negli alunni dell'Istituto Tecnico Leonardo da Vinci di Borgomanero competenze digitali e tecnologiche negli ambiti dell'Internet of Things, della Automazione e del Coding for apps e di acquisire consapevolezza e attenta dinamicità nell'uso della Rete per poi proporre attività formative di peer education destinate agli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado.
I moduli attivati avranno come denominatore comune una parte di apprendimento partecipato impiegando tecnologie web 3.0 (training), a cui seguirà la realizzazione da parte di ogni alunno di un progetto pratico (project based learning and making) e la valutazione del progetto migliore riconosciuto con un premio.
Elemento chiave del progetto per motivare i ragazzi sarà l'organizzazione di una "competition" con premio finale tra gli alunni di ogni singolo corso attivato che presenteranno il miglior progetto per "vincere per se stessi!".

MODULI ATTIVATI:
● Internet of Things con Arduino
● Automation
● Coding for Apps
● Safe use of Internet and Social Media

IOT con Arduino (per classi III e IV)

.: Quando: dal 15 al 19 luglio 2019 (30 ore).

.: Orario: dalle 8 alle 14.

.: Dove: Laboratorio di Sistemi Automatici del Triennio Tecnologico (via Don Minzoni 5).

.: Che cosa di fa: progettazione, secondo la tecnica IoT (Internet of Things), di un sistema di automazione utilizzando la piattaforma Arduino, sensori intelligenti e la comunicazione wireless.

Automation (per classi III e IV)

.: Quando: dal 10 al 14 giugno 2019 (30 ore).

.: Orario: dalle 8 alle 14.

.: Dove: Laboratorio di Sistemi Automatici del Triennio Tecnologico (via Don Minzoni 5).

.: Che cosa si fa: progettazione, programmazione e assemblaggio di sistemi automatici utilizzando stazioni automatiche con componenti elettronici, sensori, attuatori e componenti elettropneumatici.

Coding for Apps (per classi I, II e III)

.: Quando: dal 26 al 30 agosto 2019 (30ore).

.: Orario: dalle 8 alle 14.

.: Dove: Laboratorio di Informatica del Triennio Tecnologico (via Don Minzoni 5).

.: Che cosa si fa: dal problema all’algoritmo, presentazione e uso della piattaforma Scratch, piattaforma MIT App Inventor, installazione delle App in Smartphone e Tablet, invenzione di un'app innovativa.

Safe use of Internet and Social Media - Cybersecurity (per classi I, II e III)

.: Quando: dall'8 al 12 luglio 2019 (30 ore).

.: Orario: dalle 8 alle 14.

.: Dove: Laboratorio di Informatica del Triennio Tecnologico (via Don Minzoni 5).

.: Che cosa si fa: approfondimento sui rischi nell'uso della rete (dati e informazioni personali, cyberbullismo, fake, clonazione profili nei social network); decaloghi di comportamento in rete e netiquette; dipendenza on line (giochi e social network).

Modalità di iscrizione

Per iscriversi occorrerà innanzitutto compilare la domanda. In modello è disponibile in fondo a questa pagina e si chiama Avviso Reclutamento Alunni (domanda di partecipazione).

Dovrà inoltre essere compilato il modello Scheda anagrafica corsista studente con consenso privacy.

La documentazione dovrà poi essere consegnata in segreteria della scuola insieme alla fotocopia della Carta di Identità (dei genitori, per i minorenni o dell’alunno, per i maggiorenni) entro e non oltre le ore 14 del 17 maggio 2019.

Obiettivi specifici e risultati attesi

Migliorare i processi didattici, con strumenti come i social network, i forum, le piattaforme di condivisione e di e-learning, gli e-book, i learning object impiegati con il supporto di strumentazione digitale multimediale e di strumentazione per la didattica laboratoriale, che permettono di migliorare la qualità della quotidiana attività didattica, in classe e a casa e di sviluppare abilità rielaborative e metacognitive.

Riorganizzazione didattico-metodologica, innovazione curriculare e uso contenuti digitali

Favorire l'approccio didattico partecipato: l’introduzione in classe di strumentazioni connesse in rete e la tecnica del project based learning realizzata da studenti e docenti, favoriscono modelli di apprendimento basati sulla didattica partecipata, in cui le conoscenze vengono costruite e rielaborate sia individualmente sia in maniera collaborativa e collettiva e attraverso la peer education vengono divulgate in modo partecipato.

Fornire strumentazione adeguata: le potenzialità offerte dal web3.0, dagli strumenti digitali e da dispositivi automatici possono essere sfruttate appieno solo garantendo una capillare diffusione nelle aule di connettività e fornendo dispositivi tecnologici avanzati di ultima generazione, allo scopo di divulgare la cultura tecnico scientifica.

Strategie di intervento adottate dalla scuola per le disabilità

Per i ragazzi che presentano particolari difficoltà o disagio socioculturale, si prevede l’utilizzo della peer education per facilitare il processo di inclusione. Largo spazio si dà anche all’e-Learning con l’utilizzo di “classi virtuali” ci consente di creare percorsi personalizzati per gli alunni meno motivati o con particolari difficoltà di apprendimento.

riepilogo_moduli_win_for_you

Documentazione


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.